HASL

Hypothetical Active Site Lactice

Metodo simile alla COMFA, altrettanto performante anche se non utilizza sonde.
Le molecole vengono sovrapposte e diventano lattice loro stesse ; a questo punto il sw distribuirà l’attività in relazione alla sovrapposizione dei punti lattice della ipermolecola data dalle molecole sovrapposte, cioè maggiori saranno i punti sovrapposti maggiore sarà l’interazione di queste aree con il recettore e quindi definirà il farmacoforo. A differenza della COMFA inoltre i colori scelti per i Contour Plots saranno casuali o comunque scelti dall’operatore (non standard). Le aree indicate in questo metodo saranno aree elettron ricche, aree elettron povere, e aree neutre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *